Traduzioni di questa pagina:
 

AutoExp a scriptable game bot.

Info su AutoExp

AutoExp è un software creato per realizzare delle macro attraverso l' utilizzo di uno script. Il programma è nato per aiutare la ripetitiva e noiosa azione di expare i personaggi del gioco Dark Age Of Camelot.

Il suo funzionamento è relativamente semplice: AutoExp comanda il vostro personaggio usando solo ed esclusivamente la tastiera ed il mouse, senza senza bisogno del vostro aiuto.

Questo significa che tutto ciò che potete fare VOI con la tastiera e/o il mouse lo potrete fare anche attraverso AutoExp e quindi in vostra assenza.

AutoExp funziona semplicemente eseguendo delle operazioni ripetitive tramite la lettura di uno script, ovvero di un file contenete i comandi inseriti ad hoc per il vostro personaggio.

Per far funzionare AutoExp correttamente si devono compiere alcune operazioni per configurare il software per il proprio client di DAOC e successivamente creare uno script personalizzandolo a seconda delle proprie esigenze e del proprio personaggio!

ATTENZIONE: c' è da precisare che questo tipo di software, sui server ufficiali e anche su alcuni shard è da considerarsi proibito. Questo significa che potete usarlo, ma con il rischio di essere scoperti ed andare in contro alle sanzioni previste dal regolamento del server dove giocate.

AutoExp non è rilevabile automaticamente, ma gli amministratori dei server potrebbero verificare il tempo che intercorre tra un comando e l' altro e quindi accorgersi del possibile utilizzo di un programma di macro. Un esempio molto semplice è dato dall' utilizzo delle macro per craftare. Se programmate AutoExp o un altro software per fare un click con il mouse o premere un tasto una volta ogni 3 secondi gli amministratori potrebbe accorgersi molto facilmente di voi.

Per questo è stato creato il comando delayrnd che può essere utilizzato al posto di delay. Un esempio del suo utilizzo è questo:

    delay 200

sospenderà l' esecuzione dello script per 2 secondi.

    delayrnd 150 300

sospenderà l' esecuzione dello script per un valore calcolato casualmente ogni volta tra 1,5 secondi e 3 secondi.

A questo punto nessuno potrà accusarvi di utilizzare un programma di macro, in quanto la pressione del tasto avverrà ogni volta con un tempo di attesa leggermente differente.

OVVIAMENTE sta a voi utilizzare il programma con un briciolo di testa. Un personaggio loggato da 3 giorni che gioca ininterrottamente senza mai morire e senza mai fermarsi un minuto, ovviamente desterà dei sospetti!!

Requisiti

Se hai un PC in grado di gestire un account di DAOC, allora sei già apposto!

Il programma è compatibile con qualsiasi versione di Windows superiore al 95.

ATTENZIONE: Per Windows Vista e Windows 7, occoorre far partire AutoExp con i privilegi di amministratore.

La configurazione di AutoExp è semplicissima e minimale ed è in grado di funzionare con qualsiasi versione di DAOC e con qualsiasi server. L' unica cosa meno semplice è trovare gli indirizzi di memoria del vostro client (se necessario) per utilizzare le funzioni avanzate di AutoExp. Potrete trovare ulteriore dettagli più avanti.

Download files

Potete scaricare il programma, gli aggiornamenti e tutto il materiale occorrente al funzionamento di AutoExp dal sito di SourceForge.

DOWNLOAD AUTOEXP QUI

Installazione

Dopo aver scaricato l' archivio dell' ultima versione disponibile dovrete espanderlo in una qualsiasi locazione sul vostro hard disk. Per decomprimerlo avrete bisogno di 7zip, scaricabile gratuitamente da http://www.7-zip.org/

AutoExp non necessita di installazione, per cui potrete lanciarlo immediatamente dopo averlo decompresso, ad esempio, sul desktop.

!!!ATTENZIONE!!!:

Per gli utenti di Vista e di Windows 7, la prima volta che lanciate il programma, dovrete ASSOLUTAMENTE eseguirlo come amministratore. Se non state usando un account con i privilegi di Amministratore, basterà ciccare con il tasto destro sull' eseguibile di AutoExp e poi selezionare la voce “Esegui come amministratore”.

Configurazione

Nome finestra di DAOC: specifica il titolo (intero o solo una parte) della finestra del client di DAOC. Nel dubbio non modificatelo.

Log dei Mob: specifica il file dove salvare i mob uccisi da AutoExp. Ad esempio c:\moblog.txt

Esegui debug: se attivo esegue il debug di alcune funzioni

Salva debug su file: se attivo salva il debug dentro ad un file da specificare in File per il salvataggio debug: ad esempio c:\Autoexp.txt

Delay fisso per i comandi: questo parametro specifica il delay necessario ad AutoExp per elaborare alcuni comandi interni come l' invio di un tasto o la composizione di una stringa. Cambiate questo valore solo se rilevate dei problemi con la simulazione dei tasti o con la generazione di stringhe

Avvia programma nel centro: avvia AutoExp nel centro dello schermo

Set indirizzi di memoria: specifica quale set di coordinate di memoria deve utilizzare AutoExp. Questa parte è molto importante e delicata se volete far funzionare tutte le funzioni avanzate (come il riconoscimento del livello di un mob, di un nome, il livello della vostra energia, etc). Il tasto Aggiornamento automatico controllerà la presenza di un nuovo set di coordinate di memoria online ed al caso, vi proporrà di scaricarlo.

Più avanti troverete una parte relativa a come settare gli indirizzi di memoria

Aggiornamento del programma: tramite questa funzione, il programma controllerà la presenza di una versione aggiornata di AutoExp online ed al caso vi proporrà di scaricarla per far partire l' autoaggiornamento.

Percorso di DAOC: il percorso dove avete installato il gioco

Set di memoria

I set di indirizzi di memoria non sono altro che una collezione di indirizzi nella memoria ai quali AutoExp accede per leggere i valori specificati nel gioco (energia, endurance, energia bersaglio, etc). Purtroppo ogni volta che viene rilasciata una patch, questa va a modificare il file game.dll e di conseguenza variano anche gli indirizzi di memoria, da qui la necessità di ritrovare i giusti indirizzi dopo ogni patch.

Non lasciatevi spaventare, la cosa non è poi così difficile. La prima cosa che vi serve è procurarvi un programma in grado di fare ricerche di valori in memoria, io vi consiglio il Cheat Engine, scaricabile gratuitamente da qui:

http://www.cheatengine.org/.

A questo punto, aprite il file memoria.ini e leggete i valori che vi occorrerà cercare con il programma Cheat Engine,

dopodichè caricate DAOC e loggate un vostro personaggio.

Gli idnirizzi di memoria dei valori che vi occorrono sono i seguenti:

- Valore salute

- Valore mana

- Valore endurance

- Nome mob

- Energia di un bersaglio

- Coordinate X

- Coordinate Y

- Send

Una volta che avrete trovato questi valori, potrete modificare il file memoria.ini con i nuovi dati e selezionare il set di memoria da voi

modificato da dentro AutoExp.

Lista di tutti i comandi

Potete trovare la lista di tutti i comandi utilizzabili in AutoExp cliccando il link sottostante:

Guide e tutorial

Di seguito troverete alcune semplici guide e tutorial per iniziare a muovere i primi passi con AutoExp

Script di esempio

In questa sezione potrete consultare alcuni semplici script creati con l' intento di mostrare alcuni dei comandi e delle potenzialità di AutoExp.

  • Script di esempio

Links e siti di supporto

Eccovi una lista di siti di supporto o correlati ad AutoExp

  • Mondo Online, sito di supporto ad AutoExp con forum di discussione in italiano.
  • DLL runtime Visual Basic, DLL di runtime necessarie per eseguire programmi Visual Basic.
  • Cheat Engine, favoloso software per cercare valori di memoria all' interno di giochi e applicazioni.
  • DOMINIVM, un fantastico shard di DAOC, tra i cui admin compare anche il nostro Max.

Crediti e ringraziamenti

AutoExp è nato per gioco, ideato e sviluppato da due ex giocatori del bellissimo “Dark Age Of Camelot”. Programmato da Hellson (ovvero me), nei ritagli di tempo, AutoExp non ha mai avuto la pretesa di essere un software commerciale o un programma per tutti, ma visto le potenzialità aggiunte via via al programma, è venuta la voglia di pubblicarlo gratuitamente, sperando che possa dare ad altri, le stesse soddisfazioni che ha dato a me.

AutoExp è stato ideato da AngHell e Hellson e programmato da Hellson, con la supervisione ed il beta testing di AngHell e MasterIuz.

Un ringraziamento va a tutta la comunità di DAOC ed in particolare ad Aris ed a Max, primi beta tester ufficiali di AutoExp e a Lele per tutte le traduzioni in inglese.

Contatti e ricerca di aiuto

Per richieste, dubbi o se volete partecipare al progetto con il vostro contributo (beta testing, programmazione, traduzioni, etc.) potete conttattare:

Hellson - hellson@reattivo.it

autoexp.txt · Ultima modifica: 2011/07/29 17:32 da hellson
 
Ad eccezione da dove è diversamente indicato, il contenuto di questo wiki è soggetto alla seguente licenza: CC Attribution-Share Alike 3.0 Unported
Recent changes RSS feed Donate Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki