Traduzioni di questa pagina:
 

Lista dei comandi di AutoExp

Di seguito la lista completa dei comandi disponibili in AutoExp per la creazione dei propri scritp. Ogni comando è corredato da una breve descrizione ed un piccolo esempio di utilizzo.

Perchè doppi nomi per i comandi?

Il progetto di AutoExp era nato per uso proprio, ed essendo italiano, ho usato quasi sempre nomi dei comandi nella mia lingua nativa. Dopo diverse richieste, ho introdotto i nomi dei comandi in inglese, mantenendo anche quelli italiani per compatibilità.

Lista comandi (nome italiano / nome inglese):

  • @ / @
  • ASPETTA / WAIT
  • ASPETTAUTENTE / WAITUSER
  • AX, BX, CX, DX / AX, BX, CX, DX
  • CACCIAPERCORSO / HUNTINGPATH
  • CACCIAZONA / HUNTINGZONE
  • CICLO / CICLE
  • CONTROLLAENERGIAMOB / CHECKHPMOB
  • DELAY / DELAY
  • DELAYCRAFT / DELAYCRAFT
  • DELAYMIN / DELAYMIN
  • DELAYMOB / DELAYMOB
  • DELAYRND / DELAYRND
  • DELAYTEMPO / DELAYTIME
  • DIV / DIV
  • ESCI / EXIT
  • ESCISE / EXITIF
  • FINE / END
  • IMPOSTACRAFT / SETCRAFT
  • IMPOSTADELAYTEMPO / SETDELAYTIME
  • IMPOSTAFILECACCIA / SETHUNTINGFILE
  • IMPOSTAZONACACCIA / SETHUNTINGZONE
  • INIZIALOOP / STARTLOOP
  • INVITA / INVITE
  • INVITALISTA / LISTINVITE
  • LOOP / LOOP
  • MOLT / MULT
  • MOUSE / MOUSE
  • MOUSEREL / MOUSEREL
  • PREMIALT / PRESSALT
  • PREMIALTX / PRESSALTX
  • PREMICTRL / PRESSCTRL
  • PREMICTRLX / PRESSCTRLX
  • PREMISHIFT / PRESSSHIFT
  • PREMISHIFTX / PRESSSHIFTX
  • PREMITASTO / PRESSKEY
  • PREMITASTOX / PRESSKEYX
  • RANDOM / RANDOM
  • RILEVADAOC / CAPTUREDAOC
  • SE / IF
  • SELEZIONAMOB / AIMMOB
  • SELEZIONAMOUSE / AIMMOUSE
  • SELGRUPPOPG / SELGROUPCHAR
  • SETUP / SETUP
  • SOMMA / ADD
  • SOTTRAI / SUB
  • SPOSTA / MOVE
  • STAMPA / PRINT
  • STRINGA / STRING
  • TIMEOUT / TIMEOUT
  • TITOLO / TITLE
  • WHILEMOB / WHILEMOB

@

Sintassi: @

Funzione: attende l' input dell' utente prima di proseguire con lo script. Utile nel caso occorra mettere in pausa lo script automaticamente dopo un comando per fare il debug dello script.

Parametri:

Esempio: @

ASPETTA

Sintassi: ASPETTA [caratteristica]

Funzione: l' esecuzione dello script verrà sospesa fino a quando la barra “valore” non avrà raggiunto il 100%.

Paremetri:

caratteristica - indica la caratteristica che deve essere letta. Il suo valore può essere:

  • ENERGIA - indica la barra dei punti vita del personaggio
  • MANA - indica la barra del mana del personaggio
  • END - indica la barra dell' endurance del personaggio

Esempio:

ASPETTA END
'In questo modo AutoExp aspetterà il recupero completo dell' endurance prima di proseguire.

ASPETTAUTENTE

Sintassi: ASPETTAUTENTE

Funzione: attende l' input dell' utente prima di proseguire con lo script. Utile nel caso occorra mettere in pausa lo script automaticamente dopo un comando per fare il debug dello script.

Parametri: nessuno

AX,BX,CX,DX

Sintassi: AX [valore] <op1> <op2> Sintassi: BX,CX,DX sono uguali ad AX Funzione: Sono dei registri utilizzabili come variabili per contenere dei valori numerici interi.

I valori assegnabili a questi registri sono:

  • Numeri interi
  • Altri registri (AX, BX, CX, DX)
  • Il valore di una delle barre (MANA, END, GPG1, GPG2, etc)
  • La funzione RANDOM completa dei valore minimo (op1) e massimo (op2)

Parametri: valore - un valore tra i seguenti:

  • Numeri interi
  • Altri registri (AX, BX, CX, DX)
  • Il valore di una delle barre (MANA, END, GPG1, GPG2, etc)
  • La funzione RANDOM completa dei valore minimo (op1) e massimo (op2)

op1 - nel caso in cui si utilizzi la funzione RANDOM esprime il valore minimo

op2 - nel caso in cui si utilizzi la funzione RANDOM esprime il valore massimo

Esempio:

AX 10
'Assegna ad AX il valore 10
BX AX
'Assegna a BX il valore contenuto dentro AX
CX Mana
'Assegna a CX il valore del proprio mana
DX GPG2
'Assegna a DX il valore dei HP del personaggio di gruppo nr. 2
AX RANDOM 4 20
'Assegna ad AX un valore casuale intero, compreso tra 4 e 20

CACCIAPERCORSO

Sintassi: CACCIAPERCORSO

Funzione: farà muovere il vostro personaggio lungo un percorso specificato da coordinate salvate in un file di testo. Ogni volta che AutoExp troverà questo comando non farà altro che muovere il vostro personaggio dal punto in cui si trova al punto successivo trovato dentro il file del percorso.

Parametri: nessuno

Esempio:

IMPOSTAFILECACCIA c:\percorso_exp.txt
INIZIALOOP
	'Premo il tasto CANC per selezionare un MOB
	premitastox CANC
	delay 50
		se bersaglio = 0
			'Se non ho trovato dei MOB, allora mi sposto al prossimo punto
			cacciapercorso
			delay 50
		fine

CACCIAZONA

Sintassi: CACCIAZONA

Funzione: farà muovere il vostro personaggio dentro un area specificata con il comando IMPOSTAZONACACCIA. Ogni volta che AutoExp troverà questo comando non farà altro che generare un punto casuale, sempre all' interno dell' area specificata e muovere il vostro personaggio dal punto in cui si trova al punto scelto.

Parametri: nessuno

Esempio:

IMPOSTAZONACACCIA 2000
INIZIALOOP
	'Premo il tasto CANC per selezionare un MOB
	premitastox CANC
	delay 50
	se bersaglio = 0
		'Se non ho trovato dei MOB, allora mi sposto in un altro punto
		cacciazona
		delay 50
	fine

CICLO ... FINE

Sintassi: CICLO [numero] [scadenza] … FINE

Funzione: il comando CICLO inizia un ciclo definito da [numero] che verrà eseguito dopo un numero di volte espresso da [scadenza].

Parametri:

  • numero - identifica il numero del ciclo
  • scadenza - definisce il numero delle ripetizioni che lo script deve attendere prima di eeguire le istruzioni del ciclo

Esempio:

CICLO 1 15
	istruzione 1
	istruzione 2
	...
	istruzione n
FINE

Istruzione 1, 2 … n, contenute dentro i due comandi CICLO e FINE, verranno eseguite solamente ogni 15 ripetizioni dello script. In poche parole, appena lo script verrà avviato, le istruzioni dentro CICLO verranno ignorate per 14 volte. La quindicesima, saranno eseguite.

CONTROLLAENERGIAMOB

Sintassi: CONTROLLAENERGIAMOB

Funzione: serve per controllare l' energia del Mob selezionato: se l' energia non è al massimo lo script ripeterà il ciclo di selezione del mob partendo da INIZIALOOP. Questo ci permetterà di non attaccare un Mob già selezionato da altri giocatori.

Parametri: nessun parametro

Esempio:

CONTROLLAENERGIAMOB

DELAY

Sintassi: DELAY [tempo]

Funzione: sospende l' esecuzione dello script per un tempo specificato espresso in centesimi di secondo. Dopo tale tempo l' esecuzione dello script riprende normalmente.

Parametri:

  • tempo - espresso in centesimi di secondo. E' il periodo di sospensione dello script.

Esempio:

DELAY 200
'Questo sospenderà l' esecuzione per 2 secondi.

DELAYCRAFT

Funzione sospesa.

DELAYMIN

Sintassi: DELAYMIN [tempo]

Funzione: funziona esattamente come DELAY, sospendendo l' esecuzione dello script per un tempo specificato, ma espresso in minuti. Dopo tale tempo l' esecuzione dello script riprende normalmente. Utile nel caso occorrano grandi delay.

Parametri:

  • tempo - espresso in minuti. E' il periodo di sospensione dello script.

Esempio:

DELAYMIN 7
'Questo sospenderà l' esecuzione dello script per 7 minuti.

DELAYMOB

Sintassi: DELAYMOB

Funzione: questo comando sospenderà l' esecuzione dello script finchè il Mob selezionato non verrà ucciso. Questo comando può essere usato al posto del ciclo LOOP/WHILEMOB per quei personaggi che non necessitano di fare operazioni durante un combattimento (ad esempio i guaritori di Midgard)

Parametri: nessun parametro

DELAYRND

Sintassi: DELAY [tempomin] [tempoMax]

Funzione: sospende l' esecuzione dello script per un tempo generato casualmente compreso tra tempomin e tempomax espressi in centesimi di secondo. Dopo tale tempo l' esecuzione dello script riprende normalmente.

Parametri:

  • tempomin - espresso in centesimi di secondo. E' il tempo minimo di sospensione dello script.
  • tempoMax - espresso in centesimi di secondo. E' il tempo massimo di sospensione dello script.

Esempio:

 DELAY 200 400
 'Questo sospenderà l' esecuzione per un tempo casuale compreso tra 2 e 4 secondi.

DELAYTEMPO ... FINE

Sintassi: DELAYTEMPO [nr]

Funzione: tutti i comandi contenuti tra DELAYTEMPO e FINE verranno eseguiti alla scadenza temporale dell' indice specificato. E' possibile definire ed utilizzare più di un comando DELAYTEMPO.

Parametri:

  • nr - l' indice di delaytempo

Esempio:

 IMPOSTADELAYTEMPO 1 600
 INIZIALOOP
 DELAYTEMPO 1
    'Vari comandi da eseguire ogni 600 secondi
 FINE

I comandi contenuti dentro DELAYTEMPO verranno eseguiti, dopo la scadenza del tempo specificato, alla prima esecuzione del comando.

DIV

Sintassi: DIV [registro] [valore]

Funzione: Divide il [registro] per il numero contenuto dentro [valore]. Il valore viene arrotondato a cifra intera.

Parametri:

  • registro - uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)
  • valore - un numero intero oppure uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)

Esempio:

 DIV CX 2
 'Avrete il valore di CX diviso per 2
 DIV BX CX
 'Avrete il valore di BX diviso per il valore contenuto dentro CX

ESCI

Sintassi: ESCI

Funzione: avvia la procedura per slogare il personaggio dal gioco.

Parametri: nessuno

Esempio:

 ESCI

ESCISE

Questo comando è momentaneamente sospeso.

IMPOSTACRAFT

Funzione sospesa.

IMPOSTADELAYTEMPO

Sintassi: IMPOSTADELAYTEMPO [nr] [timeout]

Funzione: necessario per definiere l' indice di un comando DELAYTEMPO e la sua scadenza, espressa in secondi. È possibile definire ed utilizzare più di un comando DELAYTEMPO.

Parametri:

  • nr - l' indice di delaytempo

Esempio:

 IMPOSTADELAYTEMPO 1 600
 INIZIALOOP
    DELAYTEMPO 1
       'Vari comandi da eseguire ogni 600 secondi
    FINE

I comandi contenuti dentro DELAYTEMPO verranno eseguiti, dopo la scadenza del tempo specificato, alla prima esecuzione del comando.

IMPOSTAFILECACCIA

Sintassi: IMPOSTAFILECACCIA [nome file]

Funzione: necessario per definiere il file contenente i punti che il personaggio dovrà seguire utilizzando il comando CACCIAPERCORSO.

Parametri:

  • nome file - percorso e nome del file contenente le coordinate dei punti da seguire.

Esempio:

 IMPOSTAFILECACCIA c:\percorso_exp.txt

Il file che viene specificato con IMPOSTAFILECACCIA deve avere come prima riga il numero di punti da seguire e poi la lista di tutti i punti che formano il percorso. Ogni punto deve essere specificato su una sola linea nel formato X,Y.
Per definire un percorso formato da 4 punti fate così:

4
54230,12000
48000,12120
47230,12300
42100,12500

Quando il comando leggerà l' ultimo punto, rileggerà tutti i punti in ordine inverso, cominciando quindi dall' ultimo punto. Potete usare AutoExp per rilevare le loc via via che spostate il vostro personaggio.

IMPOSTAZONACACCIA

Sintassi: IMPOSTAZONACACCIA [raggio]

Funzione: questo comando imposta un' area di caccia quadrata avente come centro la posizione del vostro personaggio e come lato il doppio del raggio specificato.

Parametri:

  • raggio - specifica la distanza massima da compiere partendo dal punto in cui si trova il personaggio nel momento in cui viene eseguito questo comando.

Esempio:

 IMPOSTAZONACACCIA 1000

Ipotizzando che le coordinate in cui si trova il nostro personaggio quando eseguiamo il comando sopra siano 42000, 36000 la nostra area di caccia sarà un punto casuale sempre contenuto nel quadrato avente come vertice sinistro superiore (41000,35000) e come vertice destro inferiore (43000,37000) muovendosi quindi in un' area di 2000×2000.

INIZIALOOP

Sintassi: INIZIALOOP

Funzione: indica al programma il punto da cui partiranno tutte le istruzioni da ripetere durante l' esecuzione dello script.

Tutti i comandi che saranno scritti prima di INIZIALOOP verranno eseguiti una sola volta, mentre i comandi scritti dopo, verranno ripetuti ciclicamente.

Parametri: nessun parametro

INVITA

Sintassi: INVITA [nome]

Funzione: invita il personaggio specificato con [nome] nel proprio gruppo

Parametri:

  • nome - il nome del personaggio che si desidera invitare nel gruppo

Esempio:

 INVITA Hellson
 delay 50

INVITALISTA

Sintassi: INVITALISTA [nomefile]

Funzione: invita i personaggi specificati dentro il file [nomefile] nel proprio gruppo

Parametri:

  • nomefile - il nome del fine contenente uno o più nomi dei personaggi da invitare nel gruppo. NOTA: ogni nome deve essere scritto su di una singola linea

Esempio:

 INVITA c:\lista.txt
 delay 50

LOOP ... WHILEMOB

Sintassi: LOOP … WHILEMOB

Funzione: il comando LOOP inizia un ciclo ed il comando WHILEMOB lo termina. Tutte le istruzioni comprese tra questi due comandi verranno ripetute finchè il Mob selezionato non sarà stato ucciso.

Parametri: nessun parametro.

Esempio:

 LOOP
    istruzione 1
    istruzione 2
    ...
 WHILEMOB

Istruzione 1 ed istruzione 2, contenute dentro i due comandi LOOP e WHILEMOB, verranno ripetute finchè il Mob selezionato non sarà ucciso.

MOLT

Sintassi: MOLT [registro] [valore]

Funzione: Moltiplica il [registro] per il numero contenuto dentro [valore]

Parametri:

  • registro - uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)
  • valore - un numero intero oppure uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)

Esempio:

 MOLT CX 2
 'Avrete il valore di CX moltiplicato per 2
 DIV BX CX
 'Avrete il valore di BX moltiplicato per il valore contenuto dentro CX

MOUSE

Sintassi: MOUSE [x] [y] [tasto]

Funzione: genera un click con il [tasto] alle coordinate [x] e [y]

Parametri:

  • x - la posizione sull' asse X
  • y - la posizione sull' asse Y
  • tasto - il tasto da simulare:
    • 1 - indica il tasto sinistro del mouse
    • 2 - indica il tasto destro del mouse

Esempio:

 MOUSE 350 400 1
 delay 50

Sposta il cursore del mouse alle coordinate 350,400 e genera un click con il tasto sinistro.

MOUSEREL

Sintassi: MOUSEREL [x] [y] [tasto]

Funzione: genera un click con il [tasto] alle coordinate [x] e [y] relative alla finestra del client di DAOC. Funziona esattamente come la MOUSE, ma le coordinate non partono dall' angolo superiore sinistro del monitor, sono relative alla finestra catturata.

Parametri:

  • x - la posizione sull' asse X
  • y - la posizione sull' asse Y
  • tasto - il tasto da simulare
    • 1 - indica il tasto sinistro del mouse
    • 2 - indica il tasto destro del mouse

Esempio:

 MOUSEREL 350 400 1

Sposta il cursore del mouse alle coordinate 350,400 (partendo dall' angolo superiore sinistro della finestra catturata) e genera un click con il tasto sinistro.

PREMIALT

Sintassi: PREMIALT [tasto]

Funzione: funziona come il comando PREMITASTO ma simula la contemporanea pressione del tasto ALT.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera che non sia di funzione o speciale

Esempio:

 PREMIALT 2

Questo comando simulerà la pressione del tasto '2' contemporaneamente al tasto speciale ALT.

PREMIALTx

Sintassi: PREMIALTx [tasto]

Funzione: funziona come il comando PREMITASTO ma simula la contemporanea pressione del tasto ALT.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera di funzione o speciale (ad es. 'INVIO' oppure 'F6').

Esempio:

 PREMIALTx F1

Questo comando simulerà la pressione del tasto 'F1' contemporaneamente al tasto speciale ALT.

PREMICTRL

Sintassi: PREMICTRL [tasto]

Funzione: funziona come il comando PREMITASTO ma simula la contemporanea pressione del tasto CTRL.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera che non sia di funzione o speciale

Esempio:

 PREMICTRL 2

Questo comando simulerà la pressione del tasto '2' contemporaneamente al tasto speciale CTRL.

PREMICTRLx

Sintassi: PREMICTRLx [tasto]

Funzione: funziona come il comando PREMITASTO ma simula la contemporanea pressione del tasto CTRL.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera di funzione o speciale (ad es. 'INVIO' oppure 'F6').

Esempio:

 PREMICTRLx F1

Questo comando simulerà la pressione del tasto 'F1' contemporaneamente al tasto speciale CTRL.

PREMISHIFT

Sintassi: PREMISHIFT [tasto]

Funzione: funziona come il comando premitasto ma simula la contemporanea pressione del tasto shift.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera che non sia di funzione o speciale

Esempio:

 PREMISHIFT 2

Questo comando simulerà la pressione del tasto '2' contemporaneamente al tasto speciale SHIFT. Questo equivale a cambiare la barra veloce nel gioco.

PREMISHIFTx

Sintassi: PREMISHIFTx [tasto]

Funzione: funziona come il comando premitasto ma simula la contemporanea pressione del tasto shift.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera di funzione o speciale (ad es. 'INVIO' oppure 'F6').

Esempio:

 PREMISHIFTx F1

Questo comando simulerà la pressione del tasto 'F1' contemporaneamente al tasto speciale SHIFT.

PREMITASTO

Sintassi: PREMITASTO [tasto]

Funzione: simula la pressione di un tasto specifico, da parte dell' utente, che non sia di funzione o speciale.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera che non sia di funzione o speciale.

Esempio:

 PREMITASTO c

Questo comando simulerà la pressione del tasto 'c'. Questo (normalmente) equivale a far sedere od alzare il nostro personaggio.

PREMITASTOx

Sintassi: PREMITASTOx [tasto]

Funzione: simula la pressione di un tasto specifico, da parte dell' utente, che sia di funzione o speciale.

Parametri:

  • tasto - un qualsiasi tasto della tastiera di funzione o speciale (ad es. 'INVIO' oppure 'F6').

Esempio:

 PREMITASTOx F6

Questo comando simulerà la pressione del tasto di funzione 'F6'. Questo (normalmente) equivale a far entrare in modalità di attacco il nostro personaggio (oppure terminare tale modalità).

RANDOM

Vedi la descrizione dei registri Ax,Bx,Cx,Dx.

RILEVADAOC

Sintassi: RILEVADAOC

Funzione: Se volete creare uno script, che oltre a comandare il vostro PG, prima carichi anche DAOC e logghi il vostro PG, allora avete bisogno di questa funzione.
Va inserita nello script per far rilevare la presena del client di DAOC ad AutoExp, senza più bisogno che voi premiate il tasto SETUP.
In questo modo, potrete inserire delle istruzioni da far eseguire ad AutoExp per caricare il client di DAOC e prima che lo script inizi a comandare il PG, inserirete il comando RILEVADAOC.

Parametri: nessuno

Esempio:

 RILEVADAOC

SE

Sintassi: SE [caratteristica] < = > [valore] … FINE

Funzione: con questo comando potrete testare una caratteristica del vostro personaggio per un determinato valore e decidere se eseguire o meno le istruzioni contenute dentro il controllo.

Parametri:

  • caratteristica - indica la caratteristica che deve essere letta. Il suo valore può essere:
  • ENERGIA - indica la barra dei punti vita del personaggio
  • MANA - indica la barra del mana del personaggio
  • END - indica la barra dell' endurance del personaggio
  • BERSAGLIO - indica la barra dei punti vita del bersaglio selezionato (mob o pg)
  • GPGx - x va da 1 a 8 e indica la barra dei punti vita di uno dei personaggi del proprio gruppo.
  • AX,BX,CX,DX - uno dei 4 registri disponibili.

Esempio:

 SE MANA < 50
    istruzione 1
    istruzione 2
    ...
    istruzione n
 FINE
 SE GPG1 < 35
    istruzione 1
    ...
    istruzione n
 FINE
 SE DX = 4 
    istruzione 1
    ...
    istruzione n
 FINE

SELEZIONAMOB

Sintassi: SELEZIONAMOB [minimo] [massimo] (testo)

Funzione: questo comando provvederà a far selezionare un Mob da attaccare al nostro personaggio.
Il Mob verrà selezionato di un colore compreso tra il minimo ed il massimo.
Se non dovessero essere presenti Mob corrispondenti al criterio specificato, lo script ripeterà automaticamente la ricercà finchè non riuscirà a trovare il Mob desiderato.

Parametri:

  • minimo - specifica il numero corrispondete al colore minimo del Mob da selezionare
  • massimo - specifica il numero corrispondete al colore massimo del Mob da selezionare.
  • testo - parametro facoltativo. Se specificato selezionerà solo Mob che nel loro nome contengono almeno una parte del testo specificato. Questo parametro fa distizione tra maiuscole e minuscole!

NOTA: il valore minimo specificato deve essere uguale o minore al valore massimo!

Tabella dei colori dei Mob:

  • Grigio = 1
  • Verde = 2
  • Blu = 3
  • Giallo = 4
  • Arancione = 5
  • Rosso = 6
  • Viola = 7

Esempio:

 SELEZIONAMOB 2 4

In questo modo il nostro personaggio selezionerà Mob con colori compresi tra il Verde ed il Giallo.

 SELEZIONAMOB 2 4 Drago

In questo modo il nostro personaggio selezionerà Mob con colori compresi tra il Verde ed il Giallo che contegano la parola 'Drago'

 SELEZIONAMOB 1 5 wolf

In questo modo il nostro personaggio selezionerà Mob con colori compresi tra il Grigio ed il Rosso che contegano la parola 'wolf'

SELEZIONAMOUSE

Comando sospeso

SELGRUPPOPG

Sintassi: SELGRUPPOPG [indice]

Funzione: seleziona un personaggio dal gruppo indicato da [indice]. Molto utile per selezionare ed eseguire dei controlli sui PG che fanno parte del proprio gruppo, indipendentemente dal loro nome.

Parametri:

  • indice - un numero compreso tra 1 ed 8 che corrisponde alla posizione dei personaggi nel proprio gruppo. 1 corrisponde al leader ed 8 all' ultimo PG gruppato.

Esempio:

 SELGRUPPOPG 1

Questo selezionerà il primo PG del gruppo.

SELEZIONAPG

Sintassi: SELEZIONAPG [tasto] [nomePG] <tentativi>

Funzione: questo comando vi permette di selezionare un personaggio od un mob con un nome specifico, premendo il tasto impostato. Il comando tenterà di selezionare il PG o il mob per un numero massimo di tentativi.

Parametri:

  • tasto - il tasto funzione per selezionare il PG o il mob (F8, Canc, etc)
  • nomePG - il nome completo od una parte del nome del PG o del mob da selezionare. Il comando non fa distinzione tra maiuscole e minuscole
  • tentativi - il numero massimo di tentativi prima di proseguire lo script

Esempio:

 SELEZIONAPG CANC Cambion 10

Premendo il tasto Canc per un massimo di 10 volte, lo script cercherà di selezionare un mob contenente il nome Cambion.

SETUP

Sintassi: SETUP

Funzione: viene usato da AutoExp per settare le varie impostazioni che userà in seguito per rilevare i colori dei mob ed altri parametri. La sua esecuzione è OBBLIGATORIA e deve essere fatta dopo il caricamento del personaggio di DAOC ed il suo completo rekupero di energia, endurance e mana.

Parametri:

nessun parametro.

SOMMA

Sintassi: SOMMA [registro] [valore]

Funzione: Aggiunge a [registro] il numero contenuto dentro [valore].

Parametri:

  • registro - uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)
  • valore - un numero intero oppure uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)

Esempio:

 SOMMA AX 10
 'Avrete il valore di AX incrementato di 10
 SOMMA BX CX
 'Avrete il valore di BX incrementato del valore contenuto dentro CX

SOTTRAI

Sintassi: SOTTRAI [registro] [valore]

Funzione: Sottrae a [registro] il numero contenuto dentro [valore].

Parametri:

  • registro - uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)
  • valore - un numero intero oppure uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)

Esempio:

 SOTTRAI AX 10
 'Avrete il valore di AX diminuito di 10
 SOTTRAI BX CX
 'Avrete il valore di BX diminuito del valore contenuto dentro CX

SPOSTA

Sintassi: SPOSTA [direzione] [tempo]

Funzione: sposta il personaggio nella direzione spcificata, premendo il tasto corrispondente per un periodo [tempo]

Parametri:

  • direzione - la direzione in cui sposare il personaggio. Il suo valore può essere:
    • AVANTI - muove il personaggio in avanti
    • INDIETRO - muove il personaggio in dietro
    • SINISTRA - ruota il personaggio verso sinistra
    • DESTRA - ruota il personaggio verso destra
  • tempo - espresso in centesimi di secondo, indica per quanto tempo spostare il personaggio

Esempio:

 SPOSTA avanti 300
 delay 50

Sposta il nostro personaggio in avanti per 3 secondi.

STAMPA

Sintassi: STAMPA [registro]

Funzione: Fa comparire una finestra di dialogo, che mostra il valore contenuto dentro il registro [registro], e sospende l' esecuzione dello script fino all' intervento dell' utente. Ha il solo scopo di effettuare un controllo in fase di scrittura del proprio script.

Parametri:

  • registro - uno dei 4 registri disponibili (AX, BC, VX, DX)

Esempio:

 STAMPA BX

Questo vi mostrerà il contenuto del registro BX.

STRINGA

Sintassi: STRINGA [testo]

Funzione: scriverà una stringa di testo facendo seguire la pressione del tasto INVIO

Parametri:

  • testo - una stringa di testo composta da caratteri alfanumerici.

Esempio:

 STRINGA /sit
 'Questo farà in modo che il nostro personaggio si sieda.
 STRINGA /face
 'Questo farà in modo che il nostro personaggio segua costantemente il proprio bersaglio.

TIMEOUT

Sintassi: TIMEOUT [massimo]

Funzione: questo comando fa inserito dentro un ciclo DO … WHILEMOB e ogni volta che viene eseguito incrementa il suo valore fino al valore impostato con [massimo]. Appena raggiunto il valore, premerà il tasto ESC. Utile per deselezionare un mob nel caso sia stato pullato per errore.

Parametri:

  • massimo - indica il numero massimo di cicli da ripetere

Esempio:

 se bersaglio = 100
    timeout 5
 fine

Se per cinque cicli, il valore dell' energia del bersaglio rimarrà al 100%, il comando timeout premerà il tasto ESC e proseguirà lo script normalmente.

TITOLO

Sintassi: TITOLO [titolo]

Funzione: questo comando forzerà AutoExp a scrivere nel file di log il titolo che assegneremo allo script ad ogni avvio dello script.

Parametri:

  • titolo - una qualsiasi stringa composta da caratteri alfanumerici

Esempio:

 TITOLO Questo è il mio script per comandare il mio personaggio.

WHILEMOB

Vedi descrizione LOOP…WHILEMOB

comandi.txt · Ultima modifica: 2011/07/27 20:18 da hellson
 
Ad eccezione da dove è diversamente indicato, il contenuto di questo wiki è soggetto alla seguente licenza: CC Attribution-Share Alike 3.0 Unported
Recent changes RSS feed Donate Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki