Traduzioni di questa pagina:
 

Guida per la creazione del primo script

Eccoci arrivati alla parte più delicata ed importante di tutto il programma. La scrittura del nostro script. Un buon script vi assicurerà una buona esecuzione del programma e quindi una buona esperienza in gioco. Vi ricordd che nel 90% dei casi in cui il programma sembrerà dare strani problemi o sembra non funzionare, essi dipenderanno unicamente da errori commessi nel file di script!

Innanzi tutto si deve aver letto la descrizione di tutti i comandi presenti in AutoExp, se non lo avete ancora fatto, andate --> qui <-- È ora doveroso fare una piccola premessa. AutoExp è sostanzialmente un simulatore di tastiera e di mouse, per cui esso simulerà la pressione di un tasto o del mouse, per cui dovremmo essere CERTI che quando il nostro programma simulerà la pressione del tasto, il nostro client DAOC sia già stato caricato e sia in primo piano.

Creazione dello script

Ora vediamo come iniziare a creare uno script. Potremo usare l' editor interno del programma oppure un editor di testi come Notepad (compreso con Windows) o uno a vostro piacimento. Creeremo il nostro file chiamandolo Esempio.EXP e lo salveremo in una cartella a nostro piacimento.

In questa fase proveremo a creare lo script per gestire un personaggio senza utilizzare le caratteristiche avanzate.

Il primo comando che andremo ad inserire sarà TITOLO:

 TITOLO Prova di script per Prete

Questo comando non è obbligatorio, ma ci aiuterà nel caso in cui si usi AutoExp con più personaggi. Il prossimo comando sarà DELAY il quale ci permetterà di attendere un tempo idoneo prima di far partire l' esecuzione dello script. Ovviamente non importa cronometrare perfettamente il tempo che ci occorre, ma vi consiglio di non avere fretta in questa parte dello script. Quindi proseguendo il nostro script diventerà:

 TITOLO Prova di script per Prete
 DELAY 1000

Questo farà attendere l' esecuzione di SETUP per 10 secondi. Ora inseriamo il comando SETUP seguito da un piccolo delay che ci eviterà qualunque problema, soprattutto in presenza di un tempo di latenza dei comandi dovuti alla vostra connessione Internet: sarà sufficiente un delay di 50 centesimi. A questo punto siamo completamente pronti a partire con il vero e proprio script! Il prossimo comando sarà quindi INIZIALOOP che indicherà che tutte le successive istruzioni andranno ripetute:

 TITOLO Prova di script per Prete
 DELAY 1000
 SETUP
 DELAY 50
 INIZIALOOP

Ora, in poche parole, andremo ad inserire tutti i comandi necessari affinchè il nostro personaggio riesca a selezionare un Mob, lo attacchi e lo uccida e poi si riposi per recuperare un certo tempo e dopo sotto con la prossima vittima! Per semplicità visualizzeremo subito tutto lo script completo ed andremo ad analizzare le voci più importanti:

 TITOLO Prova di script per Prete
 DELAY 1000
 SETUP
 DELAY 50
 INIZIALOOP
    STRINGA /stand
    DELAY 300
    TASTOX f8
    DELAY 50
    STRINGA /face
    DELAY 50
    TASTO 1
    DELAY 500
    TASTOX f6
    DELAY 50
       LOOP
          TASTO 5
          DELAY 200
       WHILEMOB
    TASTOX f9
    DELAY 50
    TASTO 2
    DELAY 400
    TASTOX f7
    DELAY 50
    TASTO g
    DELAY 50
    ASPETTA ENERGIA
    ASPETTA MANA
    ASPETTA END

La prima cosa che faremo nel nostro script è l' essere sicuri di essere in piedi, per cui usiamo STRINGA /stand, dopo proveremo a selezionare un Mob vicino a noi premendo F8, per cui TASTOX f8 ed ora faremo i 2 controlli importantissimi sul Mob: per prima cosa assicuriamoci di non aver selezionato un Mob sbagliato (magari viola) usando SELEZIONAMOB 2 3 che ci assicurerà di selezionare solo Mob compresi tra il verde ed il blu (ottimo per un guaritore!); come seconda cosa controlliamo di non aver selezionato un Mob che magari è già stato attaccato da un altro peronaggio. Per far questo ci useremo il comando CONTROLLAENERGIAMOB. Se uno solo di questi due comandi fallisce, lo script ricomincierà nuovamente da INIZIALOOP, selezionando quindi un altro Mob! Quando abbiamo passato i due controlli, siamo sicuri che il Mob è quello giusto da attaccare! Ora ci gireremo verso il Mob usando la stringa /face, quindi STRINGA /face e poi lo pulleremo lanciando la magia nella barra veloce alla posizione numero 1 e useremo un DELAY di 500 in quanto tale magie è piuttosto lunga da essere lanciata! Ora siamo pronti per attaccare, quindi usiamo TASTOX f6 (il personaggio attacca) ed il comando DELAYMOB (il personaggio continua ad attaccare finchè il Mob non sarà morto). Finito il combattimento ci selezioneremo usando TASTOX f9 e passeremo a curarci usando la magia nella posizione numero 2 della barra veloce, TASTO 2. Ora è arrivato il momento di riposare, quindi useremo in fila tutti i vari tipi di ASPETTA: ENERGIA, MANA ed END. Ultima cosa, seleziono l' oggetto che mi ha lasciato il Mob e lo raccolgo: TASTOX f7 e TASTO g. A questo punto il nostro personaggio è ancora seduto e lo script ricomincierà da INIZIALOOP, facendo alzare in piedi il nostro eroe

Caricamento e test dello script

Ora dobbiamo verificare che tutto quello che abbiamo scritto sia corretto. E' arrivato il momento di effettuare il caricamento dello script e il test del medesimo. Dal menù File selezionate la voce Carica ed andate a selezionare il file Esempio.EXP che abbiamo creato:

Ora il programma caricherà il nostro script ed eseguirà automaticamente il test dello script. Il risulato sarà questo:

 Controllate x righe. Nessun errore rilevato
 Totale avvisi 0

Ovviamente x sarà sostituito dal numero di righe presenti nello script, ma non preoccupatevi, sarà AutoExp a farlo. Ora siamo veramente pronti per provare il nostro script con il gioco.

Debug

A questo punto abbia creato uno script senza errori di sintassi che AutoExp può tranquillamente leggere ed eseguire, ma questo non vuol dire che il nostro script sia completamente privo di difetti. Infatti potremmo aver inserito dei delay troppo bassi, che faranno assumere al nostro personaggio comportamenti non desiderati, oppure potremmo aver detto al nostro personaggio di mettersi a sedere e poi di lanciare una certa magia, cosa che ovviamente non potrà avvenire! Il risultato di questo non è un errore che AutoExp può capire da solo, ed è per questo che abbiamo inserito la finestra di debug, dove AutoExp visualizzarà ogni comando che sta eseguendo. Questo ci aiuterà a capire, durante il gioco, se abbiamo sbagliato qualcosa e soprattutto cosa abbiamo sbagliato. Per attivare il metodo di Debug dovrete spuntare la casellina Debug e vi apparirà una finestra che si posizionerà automaticamente sul lato destro o sinistro del programma (a seconda di dove ci sia spazio). Questa finestra può essere spostata ovunque. Ovviamente dovrete metterla in una posizione tale da poter essere visibile durante l' esecuzione di DAOC.

Finestra di debug

Durante l' esecuzione dello script vedrete visualizzati tutti i comandi processati da AutoExp dentro la finestra Debug e con questo strumento dovrete accertarvi che tutti i comandi che avete scritto, vengano eseguiti nell' ordine da voi pensato e al giusto momento!

Esecuzione script

Ovviamente prima di poter far partire DAOC dovrete far partire il programma con lo script caricato in memoria. Per far questo andrete semplicemente a preme sul pulsante Inizia:

Avvio dello script

Come potete vedere appena premiamo il tasto AutoExp ci avvisa che lo script è stato avviato e ci informa sul titolo dello script avviato. Mentre nella finestra di Debug possiamo subito vedere i comandi eseguiti da AutoExp, che corrisponderanno precisamente a quello da noi scritto in precedenza. Ora dobbiamo affrettarci a caricare il nostro personaggio di DAOC, affinchè quando verrà eseguito il comando Setup, sia già completamente riposato. Ora non ci rimane che augurarvi buon divertimento!

guida_per_il_primo_script.txt · Ultima modifica: 2011/07/27 09:27 da hellson
 
Ad eccezione da dove è diversamente indicato, il contenuto di questo wiki è soggetto alla seguente licenza: CC Attribution-Share Alike 3.0 Unported
Recent changes RSS feed Donate Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki